Occasioni di investimento immobiliare a Padova

    Secondo Scenari Immobiliari la maggiore sfida dei prossimi anni sarà la capacità del mercato di rispondere alle nuove richieste degli acquirenti che si sono modificate nel corso dell’ultimo periodo. Bisogna quindi investire in soluzioni abitative innovative. Nelle città universitarie, per esempio, si possono concludere gli affari migliori grazie alla grande richiesta di immobili da parte di giovani in transito.

    Padova è uno dei poli universitari di eccellenza in Italia, con 61.000 studenti nel 2015, oltre a 5.000 persone tra docenti e personale tecnico amministrativo. Per questo motivo in città sta per nascere il primo progetto di edilizia studentesca gestita da privati basata su una riqualificazione immobiliare. Nell’immobile da 10 piani in via Delù 12, nel cuore del polo scientifico dell’ateneo padovano, abbandonato da circa dieci anni, sorgerà una residenza da 200 posti letto. Un fondo ha acquistato la proprietà per 2,7 milioni di euro e opererà una ristrutturazione da altri 10 milioni per offrire posti letto a canoni calmierati. All’interno saranno realizzate camere singole e doppie, tutte ammobiliate, dotate di servizi igienici indipendenti e zona living con angolo cottura. Il cantiere partirà entro l’autunno.

    Un’altra occasione di investimento di pregio a Padova deriva dal collegio Antonianum, riqualificato in residenza di lusso da uno stabile gesuita di inizio ‘900. L’80% degli appartamenti nel complesso di oltre 11.000 metri quadrati è già stato venduto e gli inquilini si trasferiranno in primavera. 51 appartamenti di lusso al posto di cucine, refettorio e teatro, una transazione da 17 milioni di euro e 10 milioni per la ristrutturazione. I prezzi per gli immobili ancora da vendere vanno da 520 a 690 mila euro. La porzione più prestigiosa è quella della Torre antica, sede dell’antica biblioteca: 540 metri quadrati di appartamento con terrazza di oltre 200 metri quadrati dalla quale si ha una vista a 360 gradi sul cuore di Padova.

    Novità in vista anche in via San Biagio, a pochi metri da piazza delle Erbe, vicino alla grande biblioteca del Bo. L’area del parcheggio con 55 posti auto è stata venduta a una società immobiliare che realizzerà appartamenti di lusso e uffici di pregio.

    Decisa infine la demolizione del Palazzo delle Nazioni in Fiera per la costruzione di un nuovo centro congressi che avrà una sala grande da oltre 1.300 posti, una sala anfiteatro e due sale medie, più altre salette più piccole. Il progetto è dell’archistar giapponese Kengo Kumada.

     

    25 febbraio 2016

    Articoli in evidenza

    Vendere comprare nelle città

    Firenze: un centro residenziale di lusso sulle ceneri dell’ex Teatro Comunale

    27.1.2016

    Il centro storico di Firenze potrebbe cambiare fisionomia nei prossimi mesi grazie alla nascita di un nuovo centro residenziale che occuperà 21.000 metri quadri di…

    Leggi articolo

    Vendere comprare nelle città

    Le compravendite a Brescia sono dinamiche

    27.1.2016

    Le compravendite a Brescia sono dinamiche, in crescita di circa il 5%, anche se sono state contate circa 51.000 case invendute, cifra sopra la media…

    Leggi articolo

    Vendere comprare nelle città

    Milano tra le città più ambite dagli investitori internazionali

    27.1.2016

    Milano entra nella top ten della classifica stilata a partire dal 2003 da Pwc e Urban Land Institute nell’ambito della ricerca Emerging trend in real…

    Leggi articolo

    Vendere comprare nelle città

    Milano: Cascina Merlata e l’housing sociale

    25.2.2016

    E’ il più importante progetto di housing sociale in corso in Italia. E sta prendendo forma nel nuovo quartiere di Cascina Merlata a Milano, dove…

    Leggi articolo

    Vendere comprare nelle città

    Roma: nuovi cantieri di case extralusso

    27.1.2016

    Il mercato del lusso a Roma non conosce crisi. In particolare, sono molto appetibili le nuove costruzioni, dal design firmato e realizzate utilizzando tutti i…

    Leggi articolo

    Vendere comprare nelle città

    Trieste, ville da sogno a un prezzo scontato

    18.1.2016

    Sono una quarantina le abitazioni di lusso attualmente in vendita a Trieste e sulla costa di Barcola e Grignano. Ville da sogno, dimore storiche dell’Ottocento…

    Leggi articolo

    Vendere comprare nelle città

    Le case più belle del mondo sono a Torino

    18.1.2016

    Un cubo di cemento nascosto dal verde della collina torinese. Si chiama Casa Y e, secondo il Wall Street Journal, è una delle abitazioni più…

    Leggi articolo

    Vendere comprare nelle città

    Milano: continuano i lavori a Citylife

    18.1.2016

    Continuano a Milano i lavori per la realizzazione di Citylife, il nuovo quartiere nella zona del Portello che nasce dalla riqualificazione della Fiera Campionaria. 2,2…

    Leggi articolo

    Vendere comprare nelle città

    Le periferie cambiano volto. Renzo Piano e il Giambellino di Milano

    18.1.2016

    Periferia sud-ovest di Milano, il Giambellino è famoso grazie a una canzone di Giorgio Gaber, La ballata del Cerutti. Si trova a un passo dai…

    Leggi articolo

    Vendere comprare nelle città

    Verona, dove comprare fuori dal centro

    15.12.2015

    Quarantamila metri cubi di case in più, ovvero circa 100 nuovi appartamenti in 10 anni. E’ questo il futuro del parco immobiliare di Verona, secondo…

    Leggi articolo

    Vendere comprare nelle città

    Agli americani piace il Lago di Como

    15.12.2015

    Il Lago è di Como è diventato, complice il dollaro forte, una delle mete preferite dagli investitori americani. Lo rileva il Wall Street Journal che…

    Leggi articolo