Vendere casa a Torino: è il momento giusto

16.11.2022

Vendere-casa-torino-infografica

Vuoi vendere casa a Torino? Questo è sicuramente un momento propizio: il mercato immobiliare post-Covid non vuole arrestare la sua corsa, e tra le città più in fermento spicca proprio Torino, con un aumento delle compravendite e prezzi in salita.

Il capoluogo piemontese è un connubio di storia, tradizioni, specialità enogastronomiche, arte e intrattenimento. Tra palazzi nobiliari, cioccolaterie, parchi, prestigiose università ed eventi culturali, Torino è una città in movimento, con un piede nel passato e lo sguardo sempre rivolto al futuro, per offrire ai turisti, ma soprattutto ai suoi abitanti, una città in cui vivere è un piacere.

Per questo motivo, il mattone non teme incertezze geopolitiche ed economiche, anzi, come riportato dai dati OMI relativi al secondo trimestre 2022, le compravendite sono aumentate del 4,9%. A tracciare questa tendenza positiva è la vivacità di Torino: non sono solo il prezzo delle abitazioni è più attrattivo rispetto a Milano, Roma e Bologna, ma anche il fiorire di nuove costruzioni e la tendenza ad affidarsi ad agenzie immobiliari, sintomo del bisogno di essere seguiti da figure esperte in un settore così in fibrillazione.

Tirando le somme, è evidente che oggi vendere casa a Torino può essere un’ottima occasione di guadagno, sia in centro città sia nell’hinterland. Vediamo insieme quali sono i vecchi e i nuovi quartieri più gettonati e in cui vendere casa conviene.

I quartieri da tenere d’occhio: dal centro all’hinterland torinese

Torino è una città a dir poco magica, immersa in un fascino senza tempo. Non solo una meta turistica, ma anche un importante polo economico, capace di offrire opportunità lavorative per chi è in cerca di un impiego, e un centro formativo vivo e rinomato, di cui il Politecnico, l’Accademia di Belle Arti e il Conservatorio Giuseppe Verdi ne sono portavoce. Una città versatile, che sorprende, stupisce, entusiasma, ma che è anche capace di offrire uno stile di vita tranquillo, soprattutto nelle zone più collinari in cui vivere distanti dallo stress della città.

torino-viale

Torino è davvero per tutti: studenti, lavoratori, giovani, famiglie, basterà semplicemente scegliere il quartiere più adatto alle esigenze e alle abitudini di ognuno.

  • Centro Storico: tra le zone più richieste c’è naturalmente il centro storico. Si tratta dell’area più prestigiosa, popolata e raffinata della Città. Tra i maestosi palazzi della Torino reale, le eleganti piazze, le raffinate boutique, il Museo Egizio (secondo più importante al mondo), l’iconica Mole Antonelliana con il Museo del Cinema, il centro storico è uno dei quartieri più richiesti. Vendere casa in questa zona è garanzia di un affare veloce e sicuro. L’offerta immobiliare è variegata e i prezzi non sono così proibitivi per vivere nel cuore pulsante della città: per esempio, nella zona Carlo Emanuele II, il costo per un’abitazione di fascia alta si aggira intorno a 3.516 euro al mq.
  • Borgo Po e Precollina: spettacolari colline abbracciano tutta la città, per poi perdersi nel panorama delle vette delle Alpi. Torino è sempre più apprezzata da chi è in cerca di una metropoli capace di conservare l’autenticità che caratterizza il nostro Paese e la piacevole lentezza che, in un mondo frenetico, è una vera e propria boccata d’aria. Borgo Po, cuore di Precollina, è la zona ideale per chi ricerca questo. Noto anche come il quartiere della Gran Madre, la chiesa neoclassica che spicca in tutta la sua maestosità, Borgo Po presenta un mercato immobiliare estremamente animato, grazie all’alta qualità della vita che offre ai suoi abitanti. Per questo, vendere casa in quest’area è un’occasione di guadagno facile e i prezzi arrivano anche a 4.260 euro al mq.
  • Crocetta: il quartiere ubicato più a sud rispetto il centro, è uno dei più suggestivi e prestigiosi di Torino. Una zona pedonale totalmente in stile liberty, ricca di abitazioni lussuose, uffici e sede del Politecnico, quindi un ottimo richiamo per studenti e professori. Qui vendere casa è sicuramente vantaggioso in quanto i prezzi si aggirano intorno ai 2.289 euro per immobili in stabili di fascia media e un valore massimo di 3.190 euro in fascia alta.
  • Borgo San Paolo e Cenisia: chi arriva a Torino per studiare al Politecnico, non può che cercare casa in queste zone, appena fuori Crocetta e quindi più economiche. Le quotazioni immobiliari per immobili in fascia media sono di 2.175 euro al metro quadro.
  • San Salvario: per chi ama la frizzantezza delle grandi città, questo è il quartiere ideale. Immerso in un’atmosfera multietnica e gioviale, ricco di locali in e vicino alla stazione, San Salvario è una delle zone più richieste dai giovani e non solo. Per chi è in cerca di tranquillità, infatti, basterà una passeggiata di pochi minuti per raggiungere il Parco del Valentino, perché appunto Torino è notte e giorno, silenzio e rumore. Qui, considerando la grande richiesta, vendere è facile, immobili da ristrutturare compresi, e il prezzo medio va da 1.279 a 2.264 euro al mq.
  • Vanchiglia: il nuovo quartiere che attira l’attenzione di chi è interessato a comprare casa. Situato a poca distanza dal centro storico, il quartiere è ricco di locali, ma è anche una comoda soluzione per gli studenti del nuovo Campus Einaudi. Frenetico nel weekend, ma prossimo al verde e a spazi in cui praticare sport sul lungo Dora, Vanchiglia si posiziona tra i quartieri più apprezzati, e vendere casa è una buona occasione di guadagno: il prezzo medio è di 2.170 euro al mq.

I “nuovi quartieri” di Torino: tra costruzioni ex novo, riqualificazioni e servizi per la mobilità

Via anche con le riqualificazioni, che dal 2022 al 2024 si concentreranno sulla Dora. Si parla del progetto “Dora Domani” che coinvolge i quartieri Aurora, Valdocco e Cle: non solo importanti opere di riqualificazione urbana e di spazi pubblici, anche 5,5 km di piste ciclabili e 19 progetti sociali. Questa zona, a nord di Torino sarà rinnovata e migliorata in toto, per favorire le interazioni sociali e offrire una qualità della vita più alta. È questo l’intento che Torino vuole trasmettere ai suoi cittadini: un luogo in cui vivere è un piacere e non un affanno.

Vuoi vendere la tua casa a Torino? Compila il form per metterti in contatto con il nostro consulente di zona: riceverai tutto il supporto di cui hai bisogno per affrontare il processo di vendita della tua casa.

 

Fonte dei dati sulle quotazioni immobiliari: Borsino Immobiliare – novembre 2022

Vendi casa, con le carte in regola.